Cronaca

Stampa

Scelte equivoche, a rischio i progetti

In pericolo il finanziamento regionale


Il sindaco Andrea Campoli
(Il sindaco Andrea Campoli)

UN bando chiaro. In cui gli interventi previsti sono legati esclusivamente alla ristrutturazione, recupero o realizzazione di beni pubblici, o di infrastrutture finalizzate ad azioni di sviluppo sociale. Come far rientrare tutto questo all'interno di unico progetto finanziabile? La politica ha tentato d' uscire dalle sabbie mobili in cui era stata trascinata. Ma il Consiglio straordinario, convocato per domani sera, potrebbe lasciare molto amaro in bocca a chi nell'incertezza ha optato per una proposta intermedia, mediana fino all'equivoco. Così se qualche sera fa, dopo una lunga discussione c'erano ancora funzionari indaffarati a chiedere lumi agli uffici regionali, per interpretare un bando ricco di opportunità per i comuni della nostra regione, a Sezze, la politica ha prestato il fianco ad una messa in scena parolaia e gratuita. Gli attori? I soliti noti. Purtroppo però, dall'altra parte vi sono istituzioni consolidate che, nel tempo, hanno raggiunto livelli di affidabilità e di eccellenza riconosciuti in campo nazionale. Come nel caso dell'Istituto «Pacifici e de Magistris ». Una scuola accreditata fin dal 2003 per la formazione che negli ultimi dieci anni ha svolto attività sia didattica che progettuale con enti istituzionali esterni alla scuola, azioni di accoglienza, formazione per soggetti svantaggiati e servizi di cura alla persona e che da anni, nelle mille traversie in cui da sempre navigano gli istituti scolastici, ha attivato il progetto di archivio per l'oralità con il day hospital geriatrico, e molto altro ancora, diventando punto di riferimento per i progetti Miur e Fse. Questa scuola chiede di recuperare uno spazio al lato dell'istituto. Con lo scopo di destinarlo ad attività sociali e di sviluppo economico per tutto il comprensorio dei Monti Lepini, favorendo l'integrazione, lo sviluppo socioeconomico, le attività culturali e ricreative. Lo stesso spazio è stato richiesto da altri soggetti, con motivazioni rivolte all'assistenza socio-educativa. Nel primo caso la scuola si è impegnata a cercare dei partner che contribuirebbero con un 33% di fondi propri alla realizzazione dell'opera. Che con i primi 300.000 euro rischia di restare una c at te dr al e nel deserto. Nel caso degli altri due progetti, tutti si sarebbero dichiarati dispon i b i l i a cercare dei partner per a u me n t ar e la quota di capitale. Ripartire per tre, quella somma, su progetti d'indiscussa qualità, sembra infatti una vera marmellata dal sapore rancido. Scontentare tutti per non accontentare nessuno. «Alla politica chiediamo di operare una scelta, programmatica e di sviluppo - dichiara il professore Luigi Mantuano - La preside, i rappresentanti d'istituto, gli studenti, hanno cercato un punto di contatto, fin dall'inizio, correggendo anche errori di percorso, facendo certo più del dovuto. Questo paese ha bisogno di sviluppo e progettare lo sviluppo significa lavoro. Qualcosa che da molti anni non fa parte di questo territorio ». Condividi


 Elisa Fiore (02/11/2008)

Latina Oggi
NOTIZIE
 » Prima Pagina
 » Cronaca
 » Sport
 » Politica
 » Eventi
 » Attualità
 » Archivio
SERVIZI
 » Appuntamenti
 » Annunci
 » Negozi
COMMUNITY
 » Forum
 » Chat
 » Muro
Notizie : Cronaca

[19/02/2014]
Negozi di ortofrutta non igienici, multe e chiusure
I controlli dei carabinieri del Nas e della stazione di Sezze

[15/10/2013]
Alessia Calvani, i cittadini chiedono l'arresto di Fiorucci
Un gruppo su Facebook registra oltre 5 mila iscrizioni

[30/10/2012]
Duplice omicidio a Sezze Scalo
Uccisi Alessandro Radicioli e Tiziano Marchionne. Tre fermi

[20/03/2012]
Finti dietologi prescrivevano diete a ignari pazienti
denunciata una coppia romana presso un ristorante di Roccagorga

[21/01/2012]
Truffa profughi, cinque arresti
In manette Rinaldo Ceccano e Franca Spirito, altri tre ai domiciliari

[19/12/2011]
Furti di carburante, preso un 25enne moldavo
Carabinieri del NORM bloccano il giovane mentre tenta l'ennesimo colpo

[15/12/2011]
Furto di carburante da 80 mila litri
Ladri in azione a Sezze Scalo presso la Pontina Combustibili

[24/11/2011]
Giovane di Roccagorga muore sotto il treno
Tragedia a Sezze nella mattinata di ieri

[08/02/2011]
Furti in appartamento, torna l'incubo
I cittadini chiedono sicurezza e la tenenza dei Carabinieri

[29/11/2010]
Rapina a mano armata da Orizzonte
A pochi giorni da quella dell'ufficio postale dei Colli

[23/09/2010]
Giro di vite contro i furti
Arrestato un romeno e sequestrati due veicoli

[08/09/2010]
Incendio nell'azienda agricola Agroama
In fumo cassette e macchinari. Le indagini dei Carabinieri

Imposta SezzeWeb.it come Home Page Aggiungi SezzeWeb.it ai tuoi preferiti Invia un email a SezzeWeb.it Info sul sito Link consigliati Mappa del Sito 
SezzeWeb.it - Portale Web dedicato al Comune di Sezze Romano in provincia di Latina nel Lazio