Attualità

Stampa

Che fine ha fatto la Città dei Giovani ?

Centro storico nel degrado e abbandono più totale


Centro storico di Sezze
(Centro storico di Sezze)

Era il 7 maggio del 2007 quando il Comune di Sezze (allora commissariato) e la Compagnia dei Lepini presentavano un progetto per il rilancio del centro storico denominato “La città dei Giovani”. Alla presentazione del centro polifunzionale, promosso dalla Sinistra Giovanile di Sezze parteciparono, tra gli altri, il consigliere regionale Domenico Di Resta, il commissario Prefettizio Leopoldo Falco, il presidente della Compagnia dei Lepini Giancarlo Siddera e l’ex segretario della Sg Remo Grenga, oggi assessore alla Politiche giovanili. La Regione Lazio stanziò un finanziamento di 20 mila euro per lo studio di fattibilità che venne affidato all'architetto Alessandro Balestrieri e alla sociologa Antonella Ciarlo. Alla Compagnia dei Lepini il compito di coordinare gli studi per la realizzazione del progetto esecutivo. La prima fase, a cui aderirono gli Scout, l’ associazione Setina Civitas, Rifondazione Comunista e i Comunisti Italiani, si concluse così e si auspicarono tempi celeri per il proseguimento di uno studio per rendere possibile la seconda fase del progetto che avrebbe dovuto coinvolgere tutte le attività produttive del centro storico di Sezze. Non sappiamo adesso se il progetto Centro commerciale naturale “Via Grande” promosso recentemente dall’attuale amministrazione comunale rappresenti il proseguimento mascherato della seconda fase de “La Città dei Giovani”, ma sappiamo con certezza che né l’uno né l’altro sono riusciti a centrare gli obiettivi prefissati. La situazione generale del centro storico è sempre la stessa, il suo totale abbandono è rimasto inalterato, anzi ci sono punte di degrado più evidenti. Il centro polifunzionale prevedeva una serie di strutture ricettive (Ludoteca, Sala prove musicale, Sala incontri e bar, Sala feste, Cineteca, Laboratorio Fotografico) volte alla risoluzione di decennali problematiche legate essenzialmente alla carenza di strutture per favorire aggregazione, punti di incontro e socializzazione. Quello che preoccupava (e che preoccupa) era il degrado sociale del centro storico, abbandonato oggi ad usi inurbani e al disordine collettivo di una società multietnica che non ha punti di riferimento. L’allora entusiasmo per “La Città dei Giovani” oggi è paragonabile alla delusione degli stessi soggetti proponenti che hanno visto l’interessante progetto sparire dalla circolazione come altre interessanti proposte per il rilancio del cuore setino. L’amarezza per un sogno infranto, o forse trasformato in qualcosa di diverso che non abbiamo avuto modo ancora di vedere o capire, si registra anche nel commento di uno dei promotori dell’iniziativa, Ignazio Romano di Setina Citivas. Il presidente della Consulta delle Associazioni di Sezze, quando gli chiediamo del progetto de La Città dei Giovani, ci fa capire che di quella idea non si è saputo più nulla come per tanti altri riposti nel cassetto del Comune di Sezze da anni. «Il livello di vita è cresciuto con esigenze, usi e costumi che si sono modificati ed hanno portato i cittadini di Sezze ad abbandonare il centro storico. Il fenomeno dell’immigrazione senza controllo, che progressivamente ha occupato gli spazi lasciati liberi, ha alterato la realtà sociale dell’abitato impoverendolo». Questa era una delle tante motivazioni che i proponenti scrissero nel 2004 per il progetto. Da allora è cambiato qualcosa? Si è tutto peggiorato e degenerato. Condividi


 Alessandro Mattei (09/11/2009)

La Provincia
NOTIZIE
 » Prima Pagina
 » Cronaca
 » Sport
 » Politica
 » Eventi
 » Attualità
 » Archivio
SERVIZI
 » Appuntamenti
 » Annunci
 » Negozi
COMMUNITY
 » Forum
 » Chat
 » Muro
Notizie : Attualità

[18/02/2019]
Associazione Italiana Dislessia, sportello di ascolto a Sezze Scalo
Mercoledì 20 febbraio presso l'istituto Comprensivo Valerio Flacco

[11/01/2019]
Festa Sant'Antonio Abate
Domenica 20 gennaio Parco dei Cappuccini

[11/01/2019]
Festa Sant'Antonio Abate
Domenica 22 gennaio Parco dei Cappuccini

[19/12/2018]
Presepe Vivente, Villaggio Cristiano e Mercatini a San Lorenzo
Tutto pronto per il grande evento del Natale Setino

[05/11/2018]
Il Pd solidale con i cittadini e la Parrocchia per i danni subiti
Attivati contatti a livello regionale per azioni concrete

[17/09/2018]
Sezze, Martedì Giornata della Trasparenza
Incontro con il segretario comunale Daniela Falso

[09/08/2018]
Omaggio alla Ficorapizza, enogastronomia e tradizioni popolari setine
Evento ideato e realizzato dall'Ass. Setia Plena Bonis

[02/07/2018]
Notte sotto le stelle: osservazione astronomica, musica e poesia
Un evento firmato dall'Associazione culturale Setia Plena Bonis

[19/06/2018]
Il Cif di Sezze organizza una visita al Santuario di Bassiano
L'iniziativa è in programma per il 24 giugno

[26/05/2018]
Il laboratorio di Giacinta, ecco la mostra sui ricami
Iniziativa dell'Isiss Pacifici e De Magistris di Sezze

[15/05/2018]
11esimo Memorial Raffaele Schiavone, domenica 20 maggio
Una passeggiata dedicata a tutti i giovani vittime della strada

[07/05/2018]
Sezze Photo Festival, dal 14 al 15 luglio in Piazza
Pubblicato il bando di adesione dell'associazione Fotolabo

Imposta SezzeWeb.it come Home Page Aggiungi SezzeWeb.it ai tuoi preferiti Invia un email a SezzeWeb.it Info sul sito Link consigliati Mappa del Sito 
SezzeWeb.it - Portale Web dedicato al Comune di Sezze Romano in provincia di Latina nel Lazio