Attualità

Stampa

Prg, ora la ricognizione

Non si può procedere al rilascio di una nuova cubatura


Sezze
(Sezze)

PUÒ un amministrazione procedere al rilascio di una nuova cubatura senza che dal 1971 vi sia stata una ricognizione in merito all'attuazione urbanistica nel comprensorio di una zona di completamento all'interno della sottozona C2 del Prg del Comune di Sezze? A chiederselo è l'architetto Claudio Carlesimo che a più riprese è tornato a domandare agli uffici tecnici del Comune, la graficizzazione dello zooning della sottozona C2, comprensiva degli eventuali residui di volumetria, il calcolo della volumetria esistente, sia pubblica che privata, il calcolo degli standard urbanistici e la verifica del rispetto nelle prescrizioni contenute nel decreto ministeriale 1444/68 sulla percentuale di aree da destinare a uso pubblico; la valutazione funzionale delle opere di urbanizzazione primaria in ottemperanza della legge n. 847 del 1964 e dell'art. 4 del Prg di Sezze; e soprattutto la verifica del rispetto del parametro indice di edificabilità territoriale al netto ed al lordo della volumetria relativa ad una concessione edilizia approvata nel 2003, ed in ultimo, la planimetria indicante le reti tecnologiche esistenti. Ad oggi le richieste, così formulate, sembrano in parte essere rimaste inevase, ma ciò che stupisce di più l'architetto Carlesimo, che per la vicenda ha chiesto anche l'intervento istituzionale del consigliere capogruppo di Forza Italia Roberto Reginaldi, è «la mancanza di una ricognizione della consistenza edilizia della zona che dalla data dell'approvazione del Prg, nel 1971, non sarebbe più stata sottoposta a verifica al fine di poter dare attuazione anche ai presupposti urbanistici contenuti all'interno delle prescrizioni contenute nel Prg nell'ambito della sottozona C2». Questo cortocircuito, questa mancanza di attenzione, avrebbe generato la duplicazione delle volumetrie concedibili in ordine ad un lotto edificabile già in parte occupato, depositario di un aumento di cubatura non previsto dalle norme del Piano regolatore generale. La vicenda rattrista chi ogni giorno è costretto a fare i conti con fettuccia e metro, per capire se quella concessione approvata da un ufficio tecnico nel 2003 fosse realmente legittima, allora come oggi, e se invece non necessitasse di una variante in deroga al Prg per essere accolta. La questione sollevata, solo in parte, dinanzi ai giudici del Tar e del Consiglio di Stato, avrebbe ottenuto da parte degli organi giudicanti un parere sfavorevole che avrebbe indotto gli attuali ricorrenti a chiedere un nuovo pronunciamento alla Corte di Cassazione. Con contestuale verifica richiesta agli organi di polizia giudiziaria ed agli uffici della Regione Lazio, al fine di accertare se il fatto non comportasse già allora gravi violazioni della legge, posto che anche le sentenze dei giudici amministrativi avessero avuto come come riferimento un documento controverso. Condividi


 Elisa Fiore (26/08/2008)

Latina Oggi
NOTIZIE
 » Prima Pagina
 » Cronaca
 » Sport
 » Politica
 » Eventi
 » Attualità
 » Archivio
SERVIZI
 » Appuntamenti
 » Annunci
 » Negozi
COMMUNITY
 » Forum
 » Chat
 » Muro
Notizie : Attualità

[18/02/2019]
Associazione Italiana Dislessia, sportello di ascolto a Sezze Scalo
Mercoledì 20 febbraio presso l'istituto Comprensivo Valerio Flacco

[11/01/2019]
Festa Sant'Antonio Abate
Domenica 20 gennaio Parco dei Cappuccini

[11/01/2019]
Festa Sant'Antonio Abate
Domenica 22 gennaio Parco dei Cappuccini

[19/12/2018]
Presepe Vivente, Villaggio Cristiano e Mercatini a San Lorenzo
Tutto pronto per il grande evento del Natale Setino

[05/11/2018]
Il Pd solidale con i cittadini e la Parrocchia per i danni subiti
Attivati contatti a livello regionale per azioni concrete

[17/09/2018]
Sezze, Martedì Giornata della Trasparenza
Incontro con il segretario comunale Daniela Falso

[09/08/2018]
Omaggio alla Ficorapizza, enogastronomia e tradizioni popolari setine
Evento ideato e realizzato dall'Ass. Setia Plena Bonis

[02/07/2018]
Notte sotto le stelle: osservazione astronomica, musica e poesia
Un evento firmato dall'Associazione culturale Setia Plena Bonis

[19/06/2018]
Il Cif di Sezze organizza una visita al Santuario di Bassiano
L'iniziativa è in programma per il 24 giugno

[26/05/2018]
Il laboratorio di Giacinta, ecco la mostra sui ricami
Iniziativa dell'Isiss Pacifici e De Magistris di Sezze

[15/05/2018]
11esimo Memorial Raffaele Schiavone, domenica 20 maggio
Una passeggiata dedicata a tutti i giovani vittime della strada

[07/05/2018]
Sezze Photo Festival, dal 14 al 15 luglio in Piazza
Pubblicato il bando di adesione dell'associazione Fotolabo

Imposta SezzeWeb.it come Home Page Aggiungi SezzeWeb.it ai tuoi preferiti Invia un email a SezzeWeb.it Info sul sito Link consigliati Mappa del Sito 
SezzeWeb.it - Portale Web dedicato al Comune di Sezze Romano in provincia di Latina nel Lazio