Politica

Stampa

Prg e depuratore, confronto aperto con tutti

Intervista al presidente del consiglio setino Zeppieri


Giovanni Zeppieri
(Giovanni Zeppieri)

Il presidente del consiglio comunale di Sezze, Giovanni Zeppieri, fa il punto della situazione dopo una serie di episodi politici e amministrativi che hanno caratterizzato e contraddistinto l’assise cittadina. Lancia dei messaggi distensivi agli alleati, parla degli impegni futuri ai quali nessuno può e deve sottrarsi. E accenna alle elezioni provinciali. Presidente, cosa ne pensa dell’atteggiamento di alcuni consiglieri in aula e delle diatribe all’interno dei partiti di maggioranza e opposizione? «Non è mai facile gestire una seduta consigliare, soprattutto se si è alla prima esperienza. Credo che la sensibilità e il buon senso di tutti debbano prevalere su ogni altra cosa, stiamo tra persone adulte e ognuno deve prendersi le proprie responsabilità. Ci sono delle regole che mi sforzo sempre di fare rispettare, cerco il più possibile di far mantenere un comportamento educato e rispettoso. Debbo dire che come prima esperienza avrei voluto che qualcuno mi avesse aiutato e invece, purtroppo, qualche consigliere è andato oltre il proprio ruolo. Così non diamo un buon esempio, la città perde stima nella classe politica e si allontana da essa. In realtà, però, nell’ultimo periodo le cose sono migliorate, i consiglieri hanno capito che occorre cambiare passo, ci siamo confrontati su questo e spero che l’atteggiamento migliori ancora». All’interno del Pd come deve essere vista la polemica nata sulle dirigenze comunali? «C’è stata una presa di posizione del Pd, ex Margherita ma non è una polemica con il resto del partito. Forse vi è stato un errore di troppo nella gestione della questione. Avremmo dovuto assumere un atteggiamento diverso nei confronti del Sindaco. Ci siamo già confrontati sul problema delle dirigenze e ci saranno altri incontri». La salute della maggioranza insomma qual è? «La salute è buona, tutto sommato non è una maggioranza agonizzante come qualcuno sostiene. Non dimentichiamo che abbiamo un consigliere con problemi personali e che quindi non può essere presente in aula. Nonostante ciò la maggioranza va avanti e lo fa sempre con le proprie forze. Bisogna comunque riconoscere che la minoranza sui temi importanti non si è sottratta al confronto per il bene dl paese, è stata molto responsabile e sono stato io ad invocare un confronto corale sulle grandi tematiche da risolvere». Come coalizione state rispettando il programma elettorale? Siete soddisfatti, qualcuno ha già parlato di immobilismo amministrativo. «Problemi ce ne stanno, problemi legati alla gestione politica. Abbiamo una maggioranza eterogenea e questo implica un ingranaggio molto macchinoso. Non siamo soddisfatti affatto, si poteva e si deve fare di più, è positivo fare autocritica per fare sempre meglio. Sbaglio però se dico che siamo stati con le mani in mano, abbiamo fatto molto, tanto». Quali sono gli impegni più grandi sui quali auspica collaborazione? «Il Prg e il nuovo depuratore. Su quest’ultimo tema il confronto già c’è, oggi c’è stata una delegazione che è andata a Roma per capire se possono essere apportate delle varianti ai progetti finanziati. E’ giusto che ognuno si tolga qualche piccolo dubbio sull’opera da realizzare, ma alla fine non si può aspettare troppo. C’è poi il Prg, i tempi sono stretti, entro la fine dell’anno i primi passaggi e poi finalmente possiamo lavorare sul piano regolatore generale. Auspico confronto sano tra le parti, come del resto sta avvenendo per tutti i grandi temi» Condividi


 Alessandro Mattei (19/11/2008)

La Provincia
NOTIZIE
 » Prima Pagina
 » Cronaca
 » Sport
 » Politica
 » Eventi
 » Attualità
 » Archivio
SERVIZI
 » Appuntamenti
 » Annunci
 » Negozi
COMMUNITY
 » Forum
 » Chat
 » Muro
Notizie : Politica

[16/10/2017]
Nasce l'MDP-SEZZE, ecco la base
Per ridare alla politica il ruolo guida riformatore

[03/10/2017]
Di Capua rilancia la proposta elettorale Lepinum
Ideata nel 2008 e inviata al parlamento

[22/05/2017]
Invito al voto, occhio alle ingannevoli promesse
L'appello di Vittorio Accapezzato in vista delle amministrative

[12/04/2017]
Gaetano Leonoro quinto candidato sindaco
Scelto dalla diezione nazionale del Partito Comunista Italiano

[24/03/2016]
Debiti fuori bilancio, nessun procedimento penale in corso
Il comunicato stampa del primo cittadino Andrea Campoli

[22/01/2016]
Sonia Ricci non è più assessore regionale
In una lettera al Governatore lascia l'incarico

[10/12/2013]
Renzi ha vinto ma adesso il Pd locale deve cambiare i dirigenti
Il segretario La Penna ne prenda atto e pretenda una svolta

[04/11/2013]
Salvatore La Penna nuovo segretario provinciale del Pd
La nuova corrente dei renziani vince in tutti i seggi

[28/10/2013]
Stefano Madonna annuncia il digiuno
Il giovane setino aderisce all’iniziativa #iostocongiachetti

[18/10/2013]
Commissione Programmazione e Gestione delle Risorse, Bernasconi lascia
Non c'è collaborazione. Ecco la lettera integrale delle dimissioni

[10/10/2013]
Campoli nominato componente del Consiglio delle Autonomie Locali
Il Primo Cittadino rappresenterà i comuni non capoluogo di provincia

[01/06/2012]
Giunta comunale in extremis, Campoli trova la mediazione
Di Raimo presidente del consiglio, Zeppieri vicesindaco

Imposta SezzeWeb.it come Home Page Aggiungi SezzeWeb.it ai tuoi preferiti Invia un email a SezzeWeb.it Info sul sito Link consigliati Mappa del Sito 
SezzeWeb.it - Portale Web dedicato al Comune di Sezze Romano in provincia di Latina nel Lazio