Attualità

Stampa

Torna in funzione l’orologio

«Un pezzo di storia che rivive»


Orologio della piazza
(Orologio della piazza)

Il monumentale orologio da torre di piazza IV Novembre a Sezze è tornato a funzionare. Dopo anni di inattività, grazie all’impegno preso dalla nuova amministrazione comunale del sindaco Andrea Campoli ed in particolare dall’assessore al Patrimonio Bruno Cardarello e dal consigliere comunale Ernesto Carlo Di Pastina, l’orologio, dopo gli opportuni lavori e in tempi brevissimi, è tornato da un paio di giorni a scandire il tempo come una volta dall’alto dell’antico palazzo della Pretura e del carcere mandamentale, oggi sede dell’ Antiquarium comunale. «Innegabile il significato storico e sociale di un pezzo di storia che rivive, sia pure con i rintocchi della campana dell’orologio, su piazza dei Leoni, posta nel cuore della città e che, purtroppo, ha pure subito nel corso degli anni pesanti trasformazioni, che non si raccordano affatto con l’antico tessuto edilizio». Così l’amministrazione comunale setina ha salutato il ritorno al funzionamento da parte dell’orologio monumentale, i cui rintocchi sono stati programmati dalle 6 del mattino fino alle 23. Va detto che il monumentale orologio da torre di piazza IV Novembre risale alla fine del XIX secolo, presumibilmente venne installato nel 1884. Il posto di allocazione, però, non era quello in cui oggi lo troviamo, infatti fu installato nella parte sottostante. In seguito ci si rese conto che i suoi rintocchi non si sentivano in tutto il paese, per questo venne deciso di realizzare la torretta sulla quale ancora oggi spicca. La scuola di arte setina, diretta dal maestro Massimo Gallelli (lo stesso che fu autore del Monumento ai Caduti nel parco della Rimembranza) decorò l’orologio con diverse formelle. Quello che vediamo oggi, però, non è l’oro logio originale, il primo che venne installato. A ricordare il perché è il poeta e profondo conoscitore della storia di Sezze, avvocato Antonio Campoli: «E’ ancora viva nella mia memoria quella mattina dell’aprile del 1944 in cui i militari della X Mas con i mitra fecero scempio dell’orologio monumentale riducendolo a pezzettini. Alla ricostruzione del quadrante - ricorda ancora l’avvocato Campoli - pensò il maestro Baratta, che realizzò il quadrante come l’originale, ovvero con le quattro stanghette al posto della I e la V per indicare il numero quattro ». Condividi


 Giovanni Rieti (18/09/2007)

Latina Oggi
NOTIZIE
 » Prima Pagina
 » Cronaca
 » Sport
 » Politica
 » Eventi
 » Attualità
 » Archivio
SERVIZI
 » Appuntamenti
 » Annunci
 » Negozi
COMMUNITY
 » Forum
 » Chat
 » Muro
Notizie : Attualità

[18/02/2019]
Associazione Italiana Dislessia, sportello di ascolto a Sezze Scalo
Mercoledì 20 febbraio presso l'istituto Comprensivo Valerio Flacco

[11/01/2019]
Festa Sant'Antonio Abate
Domenica 20 gennaio Parco dei Cappuccini

[11/01/2019]
Festa Sant'Antonio Abate
Domenica 22 gennaio Parco dei Cappuccini

[19/12/2018]
Presepe Vivente, Villaggio Cristiano e Mercatini a San Lorenzo
Tutto pronto per il grande evento del Natale Setino

[05/11/2018]
Il Pd solidale con i cittadini e la Parrocchia per i danni subiti
Attivati contatti a livello regionale per azioni concrete

[17/09/2018]
Sezze, Martedì Giornata della Trasparenza
Incontro con il segretario comunale Daniela Falso

[09/08/2018]
Omaggio alla Ficorapizza, enogastronomia e tradizioni popolari setine
Evento ideato e realizzato dall'Ass. Setia Plena Bonis

[02/07/2018]
Notte sotto le stelle: osservazione astronomica, musica e poesia
Un evento firmato dall'Associazione culturale Setia Plena Bonis

[19/06/2018]
Il Cif di Sezze organizza una visita al Santuario di Bassiano
L'iniziativa è in programma per il 24 giugno

[26/05/2018]
Il laboratorio di Giacinta, ecco la mostra sui ricami
Iniziativa dell'Isiss Pacifici e De Magistris di Sezze

[15/05/2018]
11esimo Memorial Raffaele Schiavone, domenica 20 maggio
Una passeggiata dedicata a tutti i giovani vittime della strada

[07/05/2018]
Sezze Photo Festival, dal 14 al 15 luglio in Piazza
Pubblicato il bando di adesione dell'associazione Fotolabo

Imposta SezzeWeb.it come Home Page Aggiungi SezzeWeb.it ai tuoi preferiti Invia un email a SezzeWeb.it Info sul sito Link consigliati Mappa del Sito 
SezzeWeb.it - Portale Web dedicato al Comune di Sezze Romano in provincia di Latina nel Lazio