Attualità

Stampa

La Regione chiude l'orfanotrofio femminile di Sezze

Manca un atto di fondazione, il Comune di Sezze è l'unico successore


Viale dei Cappuccini
(Viale dei Cappuccini)

E’ stato chiuso ufficialmente l’orfanotrofio femminile di Sezze sito in località Cappuccini. Anche se la decisione è stata presa lo scorso 13 novembre dalla giunta regionale con delibera numero 868, la notizia è stata diramata soltanto ieri. A decidere la chiusura l’assessore regionale alle Politiche Sociali e delle Sicurezze, Luigina Di Liegro, nel rispetto del sistema di riordino delle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza deciso nel 2001 e in ottemperanza alla legge regionale 14 del 6 agosto 1999 sull’ “Organizzazione delle funzioni a livello regionale e locale per la realizzazione del decentramento amministrativo”. L’orfanotrofio setino è rientrato nei 23 IPAB (Istituzioni di Pubblica Assistenza e Beneficienza) che la Regione Lazio ha deciso di chiudere anche in virtù di una vecchia legge del 1890 dal titolo “Norme sulle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza”. Ecco le motivazione presenti nella delibera di Giunta. «Rilevato che il Commissario regionale (Daniele Tasca, ndr) ha comunicato che non è stato reperito lo Statuto e l’atto di fondazione dell’IPAB e ritenuto che sussistono le condizioni per adottare il provvedimento di estinzione dell’orfanotrofio Femminile di Sezze, si individua, in mancanza di statuto e atto di fondazione, quale destinatario finale delle risorse umane, patrimoniali e finanziarie, il Comune di Sezze, che subentrerà, quale successore a titolo universale, in tutti i rapporti pendenti ed in quelli eventualmente accertati successivamente». In Comune la notizia ha spiazzato un po’ tutti e quello che si sa è che il caso verrà affrontato in una riunione la prossima settimana, alla presenza del sindaco Campoli e dell’ingegner Tasca. L’orfanotrofio fu fondato nel 1920 presso il “Regio Conservatorio Corradini”. Nel 1925 il primo trasferimento nei locali dell'ex convento di San Bartolomeo poi nel 1950, nella struttura di via Cappuccini presso la “Colonia Agricola Pontina” in disuso da oltre 30 anni. Condividi


 Alessandro Mattei (09/01/2010)

La Provincia
NOTIZIE
 » Prima Pagina
 » Cronaca
 » Sport
 » Politica
 » Eventi
 » Attualità
 » Archivio
SERVIZI
 » Appuntamenti
 » Annunci
 » Negozi
COMMUNITY
 » Forum
 » Chat
 » Muro
Notizie : Attualità

[18/02/2019]
Associazione Italiana Dislessia, sportello di ascolto a Sezze Scalo
Mercoledì 20 febbraio presso l'istituto Comprensivo Valerio Flacco

[11/01/2019]
Festa Sant'Antonio Abate
Domenica 20 gennaio Parco dei Cappuccini

[11/01/2019]
Festa Sant'Antonio Abate
Domenica 22 gennaio Parco dei Cappuccini

[19/12/2018]
Presepe Vivente, Villaggio Cristiano e Mercatini a San Lorenzo
Tutto pronto per il grande evento del Natale Setino

[05/11/2018]
Il Pd solidale con i cittadini e la Parrocchia per i danni subiti
Attivati contatti a livello regionale per azioni concrete

[17/09/2018]
Sezze, Martedì Giornata della Trasparenza
Incontro con il segretario comunale Daniela Falso

[09/08/2018]
Omaggio alla Ficorapizza, enogastronomia e tradizioni popolari setine
Evento ideato e realizzato dall'Ass. Setia Plena Bonis

[02/07/2018]
Notte sotto le stelle: osservazione astronomica, musica e poesia
Un evento firmato dall'Associazione culturale Setia Plena Bonis

[19/06/2018]
Il Cif di Sezze organizza una visita al Santuario di Bassiano
L'iniziativa è in programma per il 24 giugno

[26/05/2018]
Il laboratorio di Giacinta, ecco la mostra sui ricami
Iniziativa dell'Isiss Pacifici e De Magistris di Sezze

[15/05/2018]
11esimo Memorial Raffaele Schiavone, domenica 20 maggio
Una passeggiata dedicata a tutti i giovani vittime della strada

[07/05/2018]
Sezze Photo Festival, dal 14 al 15 luglio in Piazza
Pubblicato il bando di adesione dell'associazione Fotolabo

Imposta SezzeWeb.it come Home Page Aggiungi SezzeWeb.it ai tuoi preferiti Invia un email a SezzeWeb.it Info sul sito Link consigliati Mappa del Sito 
SezzeWeb.it - Portale Web dedicato al Comune di Sezze Romano in provincia di Latina nel Lazio