Politica

Stampa

Giunta comunale in extremis, Campoli trova la mediazione

Di Raimo presidente del consiglio, Zeppieri vicesindaco


La nuova Giunta, per la foto si ringrazia Christian Capuani
(La nuova Giunta, per la foto si ringrazia Christian Capuani)

Ieri pomeriggio si è insediato il primo consiglio comunale dell’amministrazione Campoli Bis. L’assise cittadina composta da 16 consiglieri più il sindaco, come primo atto, ha eletto il neo presidente del consiglio comunale, proposto da Titta Giorgi, nella persona di Sergio Di Raimo, esponente del Pd e primo degli eletti in assoluto e il vice in Luciana Lombardi. Dopo il giuramento, il primo cittadino ha comunicato all’assemblea i componenti della nuova Giunta comunale e il suo vice. Il varo della nuova squadra di governo ha impegnato sindaco e rappresentanti politici dei partiti di maggioranza sino a poche ore prima del consiglio comunale. Per trovare la quadratura del cerchio Campoli, ad un certo punto degli incontri, aveva addirittura “minacciato” di nominare una Giunta composta solo di tecnici esterni alle dinamiche politiche, in piena autonomia, rispetto ai difficili equilibri tra le parti. Atteggiamento questo preso a fronte di una evidente difficoltà dei gruppi di trovare una sintesi e presentare una rosa di candidati al sindaco. Quelli che erano stati i possibili scenari, infatti, sono stati totalmente capovolti sino a quella che è stata poi l’ultima decisione presa. Passando ai ruoli e alle deleghe assegnate, la carica di vice sindaco sarà ricoperta da Giovanni Zeppieri, ex presidente del consiglio nella prima legislatura Campoli. A Zeppieri, esponente del Pd, è stata data la delega ai lavori pubblici, ai trasporti e alla viabilità. Sempre in quota Pd entra in Giunta anche Enzo Eramo, al quale è stata assegnata la delega ai servizi sociali e sport, politiche della scuola e cultura. Sia Eramo che Zeppieri, per essere nominati assessori, hanno rimesso il mandato di consigliere comunale, dimissioni che hanno permesso l’ingresso in aula consigliare dei primi due non eletti nelle lista del Pd: Remo Grenga e Marcello Ciocca, rispettivamente ex assessore alla cultura e ex assessore allo sport e viabilità. In quota Udc invece entra in Giunta Maurizio Baratta con delega all’urbanistica e sviluppo locale, mentre Salvatore Leggeri è l’assessore in quota alla Lista Campoli, primo dei non eletti. Il gruppo, come ulteriore garanzia, è riuscito a strappare anche un membro del Cda della Spl e su quello che verrà dopo la Spl. A Leggeri il sindaco ha dato la delega affari generali, personale e patrimonio. Anche l’Api, infine, sarà rappresentato in Giunta nella persona di Pietro Bernabei, ex assessore lavori pubblici, al quale è stata assegnata la delega al bilancio, all’ambiente e all’innovazione tecnologica. Gli subentra in qualità di primo dei non eletti Roberto Reginaldi. Proprio l’Api è stato l’ultimo nodo sciolto da Campoli, dato che il partito sino all’ultimo aveva spinto per un ingresso in Giunta del coordinatore provinciale Aielli. Resta fuori dalla Giunta comunale l’Idv, che può contare sul consigliere eletto Antonia Brandolini, su un membro della Spl e su una delega senza portafoglio alla sicurezza pubblica. La nuova squadra di governo da oggi può iniziare a lavorare. Col varo della Giunta però non significa che tutti gli equilibri siano stati ristabiliti. C’è chi ha dovuto ingoiare decisioni prese da altri e chi, al contrario, ha avuto “forza” di dettare la linea del suo partito e anche quello degli altri. Condividi


 Alessandro Mattei (01/06/2012)

La Provincia
NOTIZIE
 » Prima Pagina
 » Cronaca
 » Sport
 » Politica
 » Eventi
 » Attualità
 » Archivio
SERVIZI
 » Appuntamenti
 » Annunci
 » Negozi
COMMUNITY
 » Forum
 » Chat
 » Muro
Notizie : Politica

[16/10/2017]
Nasce l'MDP-SEZZE, ecco la base
Per ridare alla politica il ruolo guida riformatore

[03/10/2017]
Di Capua rilancia la proposta elettorale Lepinum
Ideata nel 2008 e inviata al parlamento

[22/05/2017]
Invito al voto, occhio alle ingannevoli promesse
L'appello di Vittorio Accapezzato in vista delle amministrative

[12/04/2017]
Gaetano Leonoro quinto candidato sindaco
Scelto dalla diezione nazionale del Partito Comunista Italiano

[24/03/2016]
Debiti fuori bilancio, nessun procedimento penale in corso
Il comunicato stampa del primo cittadino Andrea Campoli

[22/01/2016]
Sonia Ricci non è più assessore regionale
In una lettera al Governatore lascia l'incarico

[10/12/2013]
Renzi ha vinto ma adesso il Pd locale deve cambiare i dirigenti
Il segretario La Penna ne prenda atto e pretenda una svolta

[04/11/2013]
Salvatore La Penna nuovo segretario provinciale del Pd
La nuova corrente dei renziani vince in tutti i seggi

[28/10/2013]
Stefano Madonna annuncia il digiuno
Il giovane setino aderisce all’iniziativa #iostocongiachetti

[18/10/2013]
Commissione Programmazione e Gestione delle Risorse, Bernasconi lascia
Non c'è collaborazione. Ecco la lettera integrale delle dimissioni

[10/10/2013]
Campoli nominato componente del Consiglio delle Autonomie Locali
Il Primo Cittadino rappresenterà i comuni non capoluogo di provincia

[01/06/2012]
Giunta comunale in extremis, Campoli trova la mediazione
Di Raimo presidente del consiglio, Zeppieri vicesindaco

Imposta SezzeWeb.it come Home Page Aggiungi SezzeWeb.it ai tuoi preferiti Invia un email a SezzeWeb.it Info sul sito Link consigliati Mappa del Sito 
SezzeWeb.it - Portale Web dedicato al Comune di Sezze Romano in provincia di Latina nel Lazio