Politica

Stampa

Debiti fuori bilancio, nessun procedimento penale in corso

Il comunicato stampa del primo cittadino Andrea Campoli


Il sindaco
(Il sindaco)

In merito alle notizie di stampa, riguardanti il rinvio a giudizio da parte della Corte dei Conti, circa il riconoscimento dei debiti fuori bilancio avvenuto nel 2009, ritengo doveroso ribadire e precisare quanto segue: -non vi è nessun procedimento penale in corso, ma la questione sollevata riguarda esclusivamente l’amministrazione contabile; - con l’approvazione del riequilibrio di bilancio avvenuta nel 2009, l’Amministrazione guidata dal sottoscritto si è trovata nella condizione di dover riconoscere e pagare circa 3.800.000,00 euro di debiti fuori bilancio. Debiti, peraltro, generati e maturati dalle amministrazioni precedenti e che si aggiungono ai 168.000,00 euro circa riconosciuti nel 2008. Tali debiti, in gran parte riconducibili a sentenze esecutive e parcelle legali, avevano rischiato di provocare il dissesto finanziario dell’Ente, con tutte le conseguenze nefaste che questo avrebbe provocato per i cittadini di Sezze. Soltanto il nostro senso di responsabilità, quindi, dovendo pagare debiti fatti da altri, ha fatto uscire la nostra città da una fase così difficile; -orbene, oggi la Corte dei Conti contesta le modalità e la legittimità di una parte di tali riconoscimenti per un importo di circa 625.000,00 euro. Senza entrare nel merito, voglio soltanto sottolineare che la delibera di riconoscimento era regolarmente corredata dai pareri e dalle certificazioni del Segretario Generale, dei Dirigenti e dei Revisori dei Conti. Siamo comunque fiduciosi nella possibilità di dimostrare non solo la legittimità ma, financo, lo specifico obbligo politico e amministrativo di tale assunzione di responsabilità; -siamo persuasi che la Corte dei Conti, invece, sarà in grado di verificare la buona condotta dell’Amministrazione da me guidata in forza dell’impugnazione alle suddette sentenze e delle vittorie giudiziarie che ci stanno consentendo di far rientrare nelle casse comunali una buona parte di quei debiti, riconosciuti e pagati nel 2009, per un importo superiore ai due milioni di euro. Rassicuro i cittadini, infine, che in questi anni sono stati governati da Amministratori seri ed onesti, che avranno certamente commesso errori, ma che stanno rischiando di pagare di tasca propria per aver tutelato la salute finanziaria dell’Ente e che, in questi ormai nove anni di amministrazione non hanno causato neanche un euro di debiti fuori bilancio, giacchè quelli del 2009 sono gli ultimi, né ne lasceranno a chi verrà dopo. Condividi


 Pubblicato Da Alessandro Mattei (24/03/2016)

NOTIZIE
 » Prima Pagina
 » Cronaca
 » Sport
 » Politica
 » Eventi
 » Attualità
 » Archivio
SERVIZI
 » Appuntamenti
 » Annunci
 » Negozi
COMMUNITY
 » Forum
 » Chat
 » Muro
Notizie : Politica

[16/10/2017]
Nasce l'MDP-SEZZE, ecco la base
Per ridare alla politica il ruolo guida riformatore

[03/10/2017]
Di Capua rilancia la proposta elettorale Lepinum
Ideata nel 2008 e inviata al parlamento

[22/05/2017]
Invito al voto, occhio alle ingannevoli promesse
L'appello di Vittorio Accapezzato in vista delle amministrative

[12/04/2017]
Gaetano Leonoro quinto candidato sindaco
Scelto dalla diezione nazionale del Partito Comunista Italiano

[24/03/2016]
Debiti fuori bilancio, nessun procedimento penale in corso
Il comunicato stampa del primo cittadino Andrea Campoli

[22/01/2016]
Sonia Ricci non è più assessore regionale
In una lettera al Governatore lascia l'incarico

[10/12/2013]
Renzi ha vinto ma adesso il Pd locale deve cambiare i dirigenti
Il segretario La Penna ne prenda atto e pretenda una svolta

[04/11/2013]
Salvatore La Penna nuovo segretario provinciale del Pd
La nuova corrente dei renziani vince in tutti i seggi

[28/10/2013]
Stefano Madonna annuncia il digiuno
Il giovane setino aderisce all’iniziativa #iostocongiachetti

[18/10/2013]
Commissione Programmazione e Gestione delle Risorse, Bernasconi lascia
Non c'è collaborazione. Ecco la lettera integrale delle dimissioni

[10/10/2013]
Campoli nominato componente del Consiglio delle Autonomie Locali
Il Primo Cittadino rappresenterà i comuni non capoluogo di provincia

[01/06/2012]
Giunta comunale in extremis, Campoli trova la mediazione
Di Raimo presidente del consiglio, Zeppieri vicesindaco

Imposta SezzeWeb.it come Home Page Aggiungi SezzeWeb.it ai tuoi preferiti Invia un email a SezzeWeb.it Info sul sito Link consigliati Mappa del Sito 
SezzeWeb.it - Portale Web dedicato al Comune di Sezze Romano in provincia di Latina nel Lazio