Attualità

Stampa

Cancellata la memoria storica del Foro Appio

La denuncia del gruppo in difesa dei beni archeologici


Foto del 1991 di Vittorio Del Duca
(Foto del 1991 di Vittorio Del Duca )

L’ultima escursione del Gruppo in Difesa dei Beni Archeologici di Sezze, da Foro Appio al tempio della Regina Giunone del tratturo Caniò, ha nuovamente riportato l’attenzione sulla necessità della conservazione della memoria storica dei luoghi. Dinanzi al casale che fu dei Ferraioli e dei Zannelli, fatto costruire da Pio VI durante la bonifica del 1778, campeggiava sino al 1995 un cartello stradale dell’Anas con la scritta BORGO FAITI e sotto, tra parentesi (già Forum Appii). In quello stesso anno, il cartello fu sostituito da quello attuale, che così recita: “Borgo Faiti” e tra parentesi (Latina), cancellando il “già Forum Appii” e la memoria storica del luogo, che per un certo periodo continuò ad essere affidata ad una vecchia scritta che campeggiava a lato dello stesso fabbricato ed eliminata nel duemila con i lavori di restauro. Sono trascorsi venti anni dal 1995, e nonostante le proteste del momento, il cartello è rimasto sino ad ora tale e quale. Se all’Anas hanno dimostrato di non conoscere la storia, ancora più colpevole rimane il silenzio dell’Amministrazione Comunale di Sezze, che nonostante la denuncia del 1995, non è mai intervenuta. Oggi che è stato cancellato il “già Foro Appio” - scrive Antonio Campoli nel suo libro “C’era una volta …Sezze” (pag. 185) –, l’assassinio di questo monumento millenario, che insiste tutto sul territorio di Sezze, è completo e il dramma è catastrofico. La tutela del patrimonio artistico e monumentale è un dovere sacrosanto di chi amministra la nostra città. Agli stupratori della memoria, ripetiamo solo: “Agite nunc, quos tuba excitavit ad judicium” e li invitiamo a togliersi di dosso l’indifferenza più atroce, il pressappochismo più insulso, l’ignoranza più grassa, facendo ripristinare nel territorio di Sezze l’indicazione di Forum Appii, eliminando la scritta Borgo Faiti che invece sorge sulla riva destra del Canale Linea. Negli ultimi 60 anni abbiamo perduto il 90% di Sezze perché indifesa, perché amministrata da personaggi che hanno tutelato il territorio con superficialità, a tentoni, per sentito dire, per tradizione, contribuendo così tragicamente a togliere ai luoghi il sapore e la memoria e disinteressandosi totalmente di un patrimonio inestimabile. Il territorio di Sezze, con i suoi luoghi storici, è stato in gran parte trasformato e stravolto- Dopo la denuncia dell’avv. Antonio Campoli fatta nel lontano 1995, oggi ne parte una nuova, quella del Gruppo in Difesa dei Beni Archeologici di Sezze. Riusciremo a dare una scossa a questa Amministrazione comunale perché abbia una maggiore sensibilità verso i Beni Comuni ? Condividi


 Pubblicato Da Alessandro Mattei (04/06/2014)

NOTIZIE
 » Prima Pagina
 » Cronaca
 » Sport
 » Politica
 » Eventi
 » Attualità
 » Archivio
SERVIZI
 » Appuntamenti
 » Annunci
 » Negozi
COMMUNITY
 » Forum
 » Chat
 » Muro
Notizie : Attualità

[18/02/2019]
Associazione Italiana Dislessia, sportello di ascolto a Sezze Scalo
Mercoledì 20 febbraio presso l'istituto Comprensivo Valerio Flacco

[11/01/2019]
Festa Sant'Antonio Abate
Domenica 20 gennaio Parco dei Cappuccini

[11/01/2019]
Festa Sant'Antonio Abate
Domenica 22 gennaio Parco dei Cappuccini

[19/12/2018]
Presepe Vivente, Villaggio Cristiano e Mercatini a San Lorenzo
Tutto pronto per il grande evento del Natale Setino

[05/11/2018]
Il Pd solidale con i cittadini e la Parrocchia per i danni subiti
Attivati contatti a livello regionale per azioni concrete

[17/09/2018]
Sezze, Martedì Giornata della Trasparenza
Incontro con il segretario comunale Daniela Falso

[09/08/2018]
Omaggio alla Ficorapizza, enogastronomia e tradizioni popolari setine
Evento ideato e realizzato dall'Ass. Setia Plena Bonis

[02/07/2018]
Notte sotto le stelle: osservazione astronomica, musica e poesia
Un evento firmato dall'Associazione culturale Setia Plena Bonis

[19/06/2018]
Il Cif di Sezze organizza una visita al Santuario di Bassiano
L'iniziativa è in programma per il 24 giugno

[26/05/2018]
Il laboratorio di Giacinta, ecco la mostra sui ricami
Iniziativa dell'Isiss Pacifici e De Magistris di Sezze

[15/05/2018]
11esimo Memorial Raffaele Schiavone, domenica 20 maggio
Una passeggiata dedicata a tutti i giovani vittime della strada

[07/05/2018]
Sezze Photo Festival, dal 14 al 15 luglio in Piazza
Pubblicato il bando di adesione dell'associazione Fotolabo

Imposta SezzeWeb.it come Home Page Aggiungi SezzeWeb.it ai tuoi preferiti Invia un email a SezzeWeb.it Info sul sito Link consigliati Mappa del Sito 
SezzeWeb.it - Portale Web dedicato al Comune di Sezze Romano in provincia di Latina nel Lazio